Cerca
  • HNG

Al parco faunistico di Spormaggiore

La visita che vi proponiamo oggi è quella al Parco Faunistico di Spormaggiore, un paese situato al principio della Val di Non e raggiungibile in pochi minuti di automobile dal casello di San Michele all'Adige. Siamo ai confini del Parco Naturale Adamello Brenta e la struttura si occupa principalmente di conservazione e mantenimento di specie protette provenienti anche da sequestri. Il parco non è grandissimo e la visita allo stesso non vi impegnerà più di un'ora e mezzo.

Si parte con una fattoria didattica dove i bambini potranno conoscere ed avvicinarsi alle specie più comuni come porcellini d'india, galline, conigli, pavoni e caprette. Si prosegue nel cammino nella zona dei caprioli e poi in quella delle linci (3 esemplari). Dalla voliera dei gufi reali si scende alla zona delle volpi e del gatto selvatico. Due gazebi a tutto vetro potranno darvi una visione più ravvicinata dell'ambiente osservato. Si conclude con il recinto degli orsi avvicinandosi all'ingresso. Consigliamo vivamente una buona macchina fotografica in quanto spesso si osserva a lunga distanza ed i normali telefoni non darebbero la giusta qualità di una buona foto. Un ristoro all'ingresso dove mangiare e/o bere qualcosa più servizi igienici sparsi sul percorso.

Raccomandiamo, come anche suggerito da parco, di non fare troppo rumore per non disturbare gli animali. Ingresso intero 8 Euro. Parcheggio gratuito a 500m dall'ingresso.


Uno dei bellissimi orsi presenti al parco

Mappa

#spormaggiore #parcofaunistico #valledinon #parcoadamellobrenta

10 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti